Ristorante Merenderia Porto Santo Stefano Maremma Ristoro La Sorgente

Situato in posizione panoramica nelle vicinanze di un monumento storico, il convento “Frati Passionisti”, dispone di 400 posti a sedere e di un ampio parcheggio.
Un esperto cuoco, Stefano, con l’ormai decennale collaborazione di Cristina, si occupa della cucina rigorosamente casalinga e genuina.
Il Ristoro, aperto da Pasqua alla fine di Settembre, offre anche la possibilità di degustare il liquore Argentarium, prodotto secondo un’antica ricetta dei “Padri Passionisti” del Monte Argentario, Grosseto.

Archivio articoli e news

Pappardelle al ragù di Cinghiale e Porcini Ristoro La Sorgente Monte Argentario Orbetello

Pubblicato in data 03/06/2014

Condividi la news Pappardelle al ragù di Cinghiale e Porcini Ristoro La Sorgente Monte Argentario Orbetello su Facebook
Pappardelle al ragù di Cinghiale e Porcini Ristoro La Sorgente

Ecco la ricetta di uno dei nostri tanti piatti che troverete al Ristoro La Sorgente.

Ingredienti per 4 persone:
500/600 gr. di cinghiale
1 cipolla bianca o rossa di medie dimensioni
1 ciuffo di prezzemolo
Olio extravergine d'oliva
1 foglia di alloro
250 gr. di funghi porcini freschi
Passata di pomodori q.b.
Mezzo bicchiere di vino rosso, sale grosso

Per preparare un buon sugo di cinghiale dovete metterlo a bagno in acqua almeno per una notte. Cambiate l'acqua per 4/5 volte fino a che non risulterà abbastanza pulita, vale a dire piuttosto chiara e senza residui di sangue. Una volta effettuata quest'operazione e dopo aver tagliato il vostro cinghiale in pezzetti di 1 cm pressappoco, mettete a fuoco vivace un tegame, una volta caldo metteteci il cinghiale senza alcun tipo di condimento ed attendete, girandolo, che tutta l'acqua venga asciugata. A parte preparate in una pentola o in un tegame, a seconda della quantità di carne che intendete cucinare, un battuto con una cipolla di media grandezza ed un ciuffo di prezzemolo, tagliate a pezzetti piuttosto piccoli anche i funghi porcini e soffriggete. Aggiungete il cinghiale e sfumate con mezzo bicchiere di vino rosso, o un Chianti data la provenienza della ricetta...
Unite al tutto la foglia di alloro, lasciate rosolare per 5 minuti e poi completate con la passata che dovrà coprire la carne. Aggiustate di sale ed abbassate la fiamma cuocendo con coperchio per circa 3 ore. In caso si asciugasse un po' troppo versate via via un po' d'acqua. Lessate le pappardelle e, a fine cottura conditele con il ragù saltandole in una padella per 1 minuto.

Convento dei Frati passionisti sul Monte Argentario Ristoro La Sorgente Orbetello

Pubblicato in data 03/06/2014

Condividi la news Convento dei Frati passionisti sul Monte Argentario Ristoro La Sorgente Orbetello su Facebook
Convento dei Frati passionisti sul Monte Argentario

Il convento della Presentazione al Tempio sorge in località monte Telegrafo, nel comune di Monte Argentario, in provincia di Grosseto.
Il complesso costituisce la casa madre della Congregazione dei padri passionisti ed è costituito da una parte conventuale e dalla chiesa.
I lavori di costruzione iniziarono nel 1733 e furono completati nel 1737.
La facciata, costruita nel 1856, ha un prospetto d'impronta neoclassica. L'interno conserva alcune opere di rilievo: la Madonna col Bambino che consegna a san Paolo della Croce il progetto del convento, di Pietro Aldi (1880), che può essere assunta a manifesto della congregazione; la "Presentazione di Maria al tempio", di Sebastiano Conca; la "Madonna col Bambino che regge il Sacro Cuore e san Giuseppe sullo sfondo", di Pompeo Batoni: l'immagine, molto venerata, è denominata "Madonna di Monte Argentario"; urna bronzea del venerabile Galileo Nicolini, dello scultore Tito Amodei.

Il 12 dicembre del 2000, a sorpresa e senza preavviso tra lo stupore e l’emozione dei monaci presenti, si fermò a pregare nella piccola cappella del convento il Papa Giovanni Paolo II. Il luogo era particolarmente amato anche da Susanna Agnelli (sindaco di Monte Argentario dal 1974 al 1984), tanto che per suo espresso desiderio, volle che vi fossero celebrate le proprie esequie.

Il convento sorge su un ampio piazzale circondato da una natura generosa e ancora lasciata integra, in località monte Telegrafo. La storia volle che fosse proprio San Paolo della Croce a tracciare la prima pianta dell'edificio, costruito in stile semplice a pianta rettangolare, schema della chiesa votata alla povertà ed all’austerità, proprio come voleva la sua regola.

Ristoro La Sorgente Orbetello Monte Argentario Maremma

Pubblicato in data 16/03/2014

Condividi la news Ristoro La Sorgente Orbetello Monte Argentario Maremma su Facebook
Staff Ristoro La Sorgente Monte Argentario

Il nostro Staff del Ristoro La Sorgente.

Menù turistico di Carne, Pesce Ristoro La Sorgente, ristorante a Orbetello, Porto Santo Stefano, Porto Ercole, Monte Argentario

Pubblicato in data 03/06/2014

Condividi la news Menù turistico di Carne, Pesce Ristoro La Sorgente, ristorante a Orbetello, Porto Santo Stefano, Porto Ercole, Monte Argentario su Facebook
Menù turistico di Carne, Pesce Ristoro Orbetello Monte Argentario

Al Ristoro La Sorgente troverete anche il Menù Turistico di Carne a € 10,00 e quello di Pesce a € 15,00.

Eventi 2014 Ristoro La Sorgente Orbetello Monte Argentario

Pubblicato in data 03/06/2014

Condividi la news Eventi 2014 Ristoro La Sorgente Orbetello Monte Argentario su Facebook
10 appuntamenti a tema con un menù degustazione a € 20,00 a persona Ristoro La Sorgente Orbetello Monte Argentario

Anche per quest'anno il Ristoro La Sorgente Vi aspetta con i suoi 10 appuntamenti a tema con un menù degustazione a € 20,00 a persona.
PER L'OCCASIONE È PREVISTO DJ SET E MOJITO PARTY.


GIUGNO:
DOMENICA 15 Giugno - LA SERATA DEL PESCATORE
Caldaretto di polpetti, Pennette sfumate all’orbetellana, Crocchette di baccalà alla moda di Viareggio

DOMENICA 22 Giugno - LA CACCIA
Crostini di caccia, Pasta con la nana all’aretina (Tagliatelle con il sugo all’anatra) Cervo dei carbonai (Cervo stufato con le castagne)

VENERDì 27 Giugno - LA MAREMMA
Panzanella, Acqua cotta alla maremmana, Trippa alla fiorentina

LUGLIO:
DOMENICA 6 Luglio - IL CURATO
Bombolone al formaggio, Strozzapreti alle briciole, Il boccone rubato

VENERDì 11 Luglio - IL BOSCO
Polenta con i funghi, La Scottiglia o Caciucco di carne, Torta con i frutti di bosco

VENERDì 18 Luglio - I BUTTERI
Soppressata di maiale, Gnudi in silenzio, Il peposo

VENERDì 25 Luglio - LA CUCINA ETRUSCA
Uova in salsa “garum”, Crostino di polenta di farro con mazza fegati, Minestra di farro e lenticchie, Assortimento di formaggi pecorini

AGOSTO:
VENERDì 1 Agosto - IL CINGHIALE
Pappardelle al cinghiale con porcini, Bocconcini di cinghiale con porcini ed olive, Ricotta con vecchierelle

VENERDì 8 Agosto - IL CERVO
Pappardelle del bracconiere con cervo e capriolo, Bocconcini di cervo con le castagne, Ricotta con le vecchierelle

SETTEMBRE:
VENERDì 5 Settembre - FESTA DI FINE ESTATE
Tagliere di affettati e crostini, Tagliolini al profumo di bosco, Porchetta

Info ed orari del Ristoro La Sorgente Orbetello Monte Argentario

Pubblicato in data 03/06/2014

Condividi la news Info ed orari del Ristoro La Sorgente Orbetello Monte Argentario su Facebook
Info ed orari del Ristoro La Sorgente Orbetello Monte Argentario

Dal 31 maggio al 11 giugno
APERTO TUTTI I GIORNI A PRANZO E CENA - Mercoledì chiuso

Dal 13 giugno al 8 settembre
APERTO TUTTI I GIORNI A PRANZO E CENA

Dal 8 settembre al 14 settembre
APERTO A PRANZO E CENA - Mercoledì chiuso

19 – 20 - 21 - 26 – 27- 28 settembre
APERTO VENERDì - SABATO - DOMENICA SOLO A PRANZO

Dal 28 settembre
CHIUSURA TOTALE